DERIVA / DE’RIVA

2015

sovrapposizione in telecinema full Hd 1920×1080 di pellicola 8mm

colore

7’41”

sonorizzazione originale

Dopo un’accurata selezione del materiale filmico recuperato dall’artista (filmati di famiglia in 8mm), le immagini sono state montate in modo da creare una sorta di flusso narrativo di ricordi sconosciuti che si sovrappongono e fondono. La traccia sonora è l’elaborazione del suono prodotto dal tocco continuo di un dito sul bordo di un bicchiere di cristallo; si crea così una vibrazione rotonda, un riverbero ipnotico: è il suono dei ricordi che come un’onda porta alla deriva.


After careful selection of the film material recovered by the artist (family movies 8mm), the images were edited to create a kind of narrative flow of overlapping and unknown memories. The original sound track is the elaboration of the sound produced by the continuous touch of a finger on the edge of a crystal glass; it creates a round vibration, a hypnotic reverb: is the sound of memories that as a wave brings adrift.

Thanks to Umberto Costamagna & Federico Dal Pozzo